Comunicato Stampa 23/03/2016

Questa notte l’Orto di Famiglia di San Floro (CZ) è stato oggetto di un atto vandalico. La nostra casetta di legno, spazio di aggregazione e di convivialità, è stata data alle fiamme da ignoti. Il gesto, che considero un segno di debolezza da parte di chi non ha compreso il valore del nostro agire, colpisce un’intera comunità di appassionati ortisti, oltre 150, che dal 2014 sostengono il progetto e che hanno riscoperto l’amore per la natura, il senso di appartenenza alla terra e il piacere di mangiar sano.
Abbiamo subito provveduto a denunciare alle autorità l’accaduto. Il gesto non cambia di una virgola i nostri programmi. Orto di Famiglia non è semplicemente un’azienda agricola ma è una comunità di persone che, coltivando la nostra terra, si sono posti a guardia e a difesa del territorio e che non si lascerà minimamente intimorire dall’accaduto.
Chi lavora la terra mette sempre in conto gli imprevisti.
NOI andiamo avanti utilizzando la cenere dell’incendio per concimare i nostri terreni…

Stefano Caccavari
www.ortodifamiglia.com